Cos’è e quali sono i vantaggi del Rendering 3D?

Benvenuti nel nuovo mondo dell’era 3D, sviluppata da non moltissimi anni ma che ha fatto enormi progressi e passi avanti.Fino a pochi anni fa il disegno veniva eseguito in 2D considerando: altezze, quote, distanze, volumi, spessori, superifici ecc… Ma chiaramente non riuscivano mai a soddisfare a pieno l’immaginazione del prodotto finale.

Ma cos’è il rendering?

Definiamo rendering un processo che permette di ottenere un’immagine artificiale estremamente realistica per mezzo di software di elaborazione di immagine tridimensionale.
Nel dettaglio, è un’immagine elaborata al computer a seguito di una modellazione tridimensionale basata su dati di progetto; il modello geometrico realizzato viene rivestito con colori del tutto uguali ai materiali reali (texture) e illuminato mediante fonti luminose che riproducono quelle naturali o artificiali.
Nel caso in cui i parametri vengano impostati ad imitazione di quelli presenti in natura (luce solare effettiva), texture in HD, inquadrature prospettiche reali, etc. allora il rendering può definirsi fotorealistico.
Quindi, se una fotografia ha la funzione di illustrare qualcosa che già esiste, un rendering ha lo scopo di illustrare un’idea, un progetto, un modello che ancora non esiste, ma come se fosse vero!

Quali sono i vantaggi del rendering?

Il grande vantaggio del rendering è che possiamo abbandonare l’immaginazione per visualizzare concretamente il progetto che stiamo elaborando, che sia un edificio, un’imbarcazione, un prodotto.

Non limitarti alla tua immaginazione, realizza il tuo rendering tridimensionale info@alfaprom3d.it

Post Correlati